top of page

Eurovision 2022: La Russia esclusa dalla manifestazione



L'EBU HA DECISO DI ESCLUDERE LA RUSSIA DALL'EUROVISION SONG CONTEST 2022


La European Broadcasting Union (EBU) si è presa del tempo prima di arrivare ad un verdetto ovvero quello di escludere la Russia al prossimo Eurovision Song Contest 2022 in programma a maggio a Torino.


La musica ed in questo caso l'Eurovsion deve unire le nazioni attraverso la musica, ma purtroppo nelle ultime ore la Russia ha chiaramente dimostrato di non avere quel senso di unità, di aggregazione e quel senso di amore che caratterizza la diversità dei diversi popoli.


In un comunicato, EBU scrive con queste parole l'esclusione della Russia alla prossima manifestazione canora:


"L'EBU ha annunciato che nessun cantante russo parteciperà all'Eurovision Song Contest di quest'anno.
Il Comitato Esecutivo dell'EBU ha preso la decisione a seguito di una raccomandazione fatta oggi dall'organo di governo dell'Eurovision Song Contest, il Gruppo di Riferimento, sulla base delle regole dell'evento e dei valori dell'EBU. La raccomandazione del gruppo di riferimento è stata sostenuta anche dal comitato televisivo dell'EBU.
La decisione riflette la preoccupazione che, alla luce della crisi senza precedenti in Ucraina, l'inclusione di una voce russa nel Contest di quest'anno porterebbe discredito alla concorrenza.
Prima di prendere questa decisione, l'EBU si è presa del tempo per consultarsi ampiamente tra i suoi membri.
L'EBU è un'organizzazione membro apolitica di emittenti impegnate a sostenere i valori del servizio pubblico.
Rimaniamo impegnati a proteggere i valori di una competizione culturale che promuove lo scambio e la comprensione internazionale, riunisce il pubblico, celebra la diversità attraverso la musica e unisce l'Europa su un unico palco."

Post recenti

Mostra tutti
bottom of page